Notizie di cryptovalutaVanguard mantiene la sua posizione anti-criptovaluta e blocca gli acquisti di ETF sui futures Bitcoin

Vanguard mantiene la sua posizione anti-criptovaluta e blocca gli acquisti di ETF sui futures Bitcoin

Vanguard, leader globale nella gestione patrimoniale, esprime costantemente il suo scetticismo nei confronti di Bitcoin. L'azienda ha recentemente dichiarato uno stop all'acquisizione di ETF sui futures Bitcoin sulla sua piattaforma. Un rappresentante di Vanguard ha confermato ad Axios la sospensione di tutti gli acquisti di prodotti legati alle criptovalute. Questa decisione strategica è in linea con l'obiettivo di Vanguard di fornire una suite fondamentale di prodotti e servizi in sintonia con i suoi principi guida e obiettivi. Crypto.news aveva precedentemente evidenziato la decisione di Vanguard di escludere gli ETF spot su Bitcoin dalla sua piattaforma, in seguito alla loro approvazione da parte della SEC statunitense. Inoltre, Vanguard ha rivelato la sua mancanza di intenzione di introdurre offerte analoghe.

La dichiarazione del portavoce di Vanguard sottolinea: "Con effetto immediato, Vanguard cesserà l'acquisto di qualsiasi prodotto di criptovaluta, compresi gli ETF sui futures Bitcoin."

Al contrario, i concorrenti di Vanguard, BlackRock e Fidelity, hanno abbracciato Bitcoin. Hanno lanciato iShares Bitcoin ETF (IBIT) e Wise Origin Bitcoin Trust (FBTC), che hanno registrato prestazioni significative nella loro giornata di negoziazione inaugurale.

Si ipotizza che Vanguard potrebbe eventualmente cambiare la sua prospettiva sulle criptovalute. Eric Balchunas, analista senior di ETF di Boomberg, suggerisce che la crescente necessità di espansione della ricchezza e di portafogli di investimento diversificati potrebbe convincere la società con sede a Valley Forge, Pennsylvania, a riconsiderare la sua posizione sulle valute digitali.

source

Unisciti a noi

12,746FanCome
1,625SeguaciSegui
5,652SeguaciSegui
2,178SeguaciSegui
- Annuncio pubblicitario -