Notizie di cryptovalutaRafforzare la regolamentazione delle criptovalute nel Regno Unito: la criminalità economica e la trasparenza aziendale...

Rafforzare la regolamentazione delle criptovalute nel Regno Unito: la legge sulla criminalità economica e sulla trasparenza aziendale

Il Regno Unito ha fatto progressi nel perfezionamento delle normative sulle criptovalute attraverso l'introduzione della legge sulla criminalità economica e sulla trasparenza aziendale, intensificando gli sforzi per sradicare gli illeciti finanziari e mirando al tempo stesso a preservare un atteggiamento accogliente nei confronti delle criptovalute.

La giornata di oggi segna un traguardo significativo per la UK nella sua crociata contro i reati economici con l’adozione del disegno di legge sulla criminalità economica e la trasparenza aziendale.

Allineandosi senza sforzo con il Proceeds of Crime Act del 2002, questo atto legislativo rafforza i poteri delle autorità di perseguire rigorosamente le criptovalute sospettate di coinvolgimento in attività illecite, che vanno dal riciclaggio di denaro al traffico di droga.

L'avanzamento del disegno di legge verso le fasi conclusive a settembre e il suo prossimo assenso reale, in cui si prevede che Re Carlo darà la sua approvazione, rappresentano un momento cruciale nell'approccio del Regno Unito alla regolamentazione delle criptovalute.

Questa mossa è in linea con una serie di azioni avviate all'inizio di questo mese, quando la Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito ha implementato norme rigorose relative alla pubblicità sulle criptovalute. Nonostante mercoledì siano stati emessi oltre 220 avvertimenti alle aziende che operano nel settore delle criptovalute, il disegno di legge sottolinea l'imperativo di una divulgazione più trasparente dei rischi, criticandoli per essere complessi e non sufficientemente evidenti.

Di conseguenza, entità come Binance hanno temporaneamente cessato le loro operazioni nel Regno Unito, dimostrando le ripercussioni concrete di queste nuove misure normative sulle società di criptovaluta.

Mentre il Regno Unito si sforza di creare un ambiente più accomodante per le criptovalute, l’apparente intensificazione delle misure normative delinea uno scenario sfumato. Le osservazioni della Law Commission di giugno lasciavano intendere che i quadri giuridici di Inghilterra e Galles fossero adeguatamente resilienti per incorporare le criptovalute, anche se con alcuni aggiustamenti necessari. L’intenzione di fondo era quella di rafforzare la posizione del Regno Unito come epicentro globale per le criptovalute.

Un esame critico di questo argomento sottolinea il delicato equilibrio che deve essere mantenuto tra la promozione dell’innovazione e la salvaguardia della stabilità finanziaria.

source

Unisciti a noi

12,746FanCome
1,625SeguaciSegui
5,652SeguaciSegui
2,178SeguaciSegui
- Annuncio pubblicitario -