Notizie di cryptovalutaLa SEC affronta possibili sanzioni nel caso DEBT Box, avverte il giudice

La SEC affronta possibili sanzioni nel caso DEBT Box, avverte il giudice

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Robert Shelby ha emesso un avvertimento agli avvocati della Securities and Exchange Commission (SEC), suggerendo che potrebbero essere soggetti a sanzioni per aver rilasciato dichiarazioni potenzialmente fuorvianti nella loro azione legale contro Digital Licensing Inc., nota anche come DEBT Box, una società società di criptovaluta.

Questa azione legale, intentata in un tribunale federale nello Utah, ha accusato DEBT Box di aver ingannato gli investitori per circa 50 milioni di dollari attraverso la vendita di titoli non registrati denominati "licenze di nodi". La sentenza del giudice Shelby ha scoperto significative incongruenze nel caso della SEC. Inizialmente, la SEC, guidata dall'avvocato Michael Welsh, convinse la corte a congelare i beni di DEBT Box sostenendo che la società si stava trasferendo a Dubai per eludere le normative statunitensi. Tuttavia, è stato successivamente rivelato che queste affermazioni erano inesatte, poiché non vi erano state chiusure di conti bancari e un presunto trasferimento all'estero di $ 720,000 era in realtà una transazione nazionale.

Il giudice Shelby ha espresso preoccupazione per la condotta degli avvocati della SEC, poiché il travisamento dei fatti e l'incapacità di altri membri del team di correggere queste inesattezze potrebbero aver violato la regola 11 (b) della corte federale, che richiede che le affermazioni fattuali siano supportate da prove. Di conseguenza, Shelby ha emesso un “ordine di causa dimostrativa”, chiedendo alla SEC di fornire ragioni per cui non dovrebbero essere sanzionate per le loro azioni.

In aggiunta alla complessità del caso, un rapporto di TRM Labs ha supportato l'affermazione principale della SEC secondo cui DEBT Box aveva ingannato gli investitori riguardo ai token minerari. L'avvocato difensore non si è ancora pronunciato in merito e la SEC ha preso atto dell'ordinanza intendendo rispondere entro il termine di due settimane indicato dal giudice Shelby.

source

Unisciti a noi

12,746FanCome
1,625SeguaciSegui
5,652SeguaciSegui
2,178SeguaciSegui
- Annuncio pubblicitario -