Notizie di cryptovalutaIl commissario della SEC Hester Peirce critica la multa di 1.7 milioni di dollari su BarnBridge DAO

Il commissario della SEC Hester Peirce critica la multa di 1.7 milioni di dollari su BarnBridge DAO

Hester Peirce, commissario degli Stati Uniti Securities and Exchange Commission (SEC), ha fortemente criticato i suoi colleghi per aver imposto una multa di 1.7 milioni di dollari al protocollo finanziario decentralizzato BarnBridge DAO. Il protocollo, insieme ai suoi cofondatori Tyler Ward e Troy Murray, ha acconsentito a risolvere le accuse di vendita di titoli di asset crittografici strutturati chiamati SMART Yield bonds.

La società ha accettato di restituire quasi 1.5 milioni di dollari guadagnati da queste vendite. Inoltre, Ward e Murray sono stati tenuti a pagare ciascuno $ 125,000 in sanzioni civili, come annunciato dalla SEC.

Gurbir Grewal, direttore della SEC, ha dichiarato: "L'utilizzo della tecnologia blockchain per l'offerta e la vendita non registrata di prodotti finanziari strutturati agli investitori al dettaglio è una violazione delle leggi sui titoli". Ha sottolineato che questo caso ricorda in modo cruciale che le leggi sui titoli si applicano a tutti i partecipanti al mercato, indipendentemente dalla loro struttura societaria o dalle loro pretese di decentralizzazione o autonomia.

Peirce non era d’accordo con la decisione della SEC di imporre multe a Ward e Murray. Ha espresso il suo dissenso sui social media, sottolineando di aver votato contro l’azione, sebbene in quel momento non avesse formalmente scritto un dissenso.

Peirce ha una storia di critiche aperte alla SEC, in particolare in relazione ai contenziosi. Nel 2022, ha accusato l'agenzia di non aver regolamentato adeguatamente le criptovalute e ne ha criticato l'inerzia.

Ha commentato la riluttanza della SEC a impegnarsi in modo costruttivo con la comunità cripto negli ultimi quattro anni, esprimendo incredulità nei confronti dell'approccio insolitamente sconcertante della SEC alla regolamentazione.

Nonostante ciò, la SEC insiste pubblicamente sul fatto che il suo quadro di sicurezza esistente è sufficiente per governare i titoli di criptovalute, ignorando le richieste di regolamentazione in questo settore.

Il presidente della SEC Gary Gensler ha sottolineato che il settore delle criptovalute è afflitto da pratiche fraudolente e manipolative, nonché da riciclaggio di denaro.

source

Unisciti a noi

12,746FanCome
1,625SeguaciSegui
5,652SeguaciSegui
2,178SeguaciSegui
- Annuncio pubblicitario -